La Sanita’ Integrativa è il servizio di Welfare Aziendale preferito dai lavoratori

Roberto Anzanello a Forbes Leader “Tra i servizi del welfare aziendale il 70% aderisce alla copertura sanitaria degli Enti di Sanità Integrativa. Health Italia con oltre 350 mila clienti e una customer retention superiore al 90% offre  la promozione di Enti di Sanità Integrativa”
 
Il ruolo degli Enti di Sanità Integrativa e l’attività di Health Italia S.p.A. è stato questo il tema affrontato da Roberto Anzanello Presidente di Health Italia, PMI innovativa quotata sul mercato AIM Italia dal febbraio del 2017, tra le più grandi realtà indipendenti del mercato italiano che operano nella Sanità Integrativa, nel corso di una puntata di Forbes Leader dedicata al mondo dell’impresa.
“Gli Enti di Sanità Integrativa, quali le Casse di Assistenza Sanitaria, i Fondi Sanitari e le Società Generali di Mutuo Soccorso – ha spiegato Anzanello – da qualche decennio offrono prestazioni sanitarie ai singoli, alle famiglie e alle aziende. Questi Enti si sono sviluppati sul territorio italiano anche in virtu’ del fatto che la spesa pubblica sanitaria non può essere infinita, ma essendo senza scopo di lucro non posso industrializzare e imprenditorializzare la loro attività. E’ per questo che Health Italia ha creato un modello, tramite una rete di promotori mutualistici – figure professionali formate dall’azienda – ed una centrale di salute per l’assistenza, in grado di promuovere e distribuire i prodotti degli Enti di Sanita’ Integrativa consentendogli di raggiungere il loro principale obiettivo, ovvero l’allargamento della base sociale”.
In sostanza, l’attività di Health Italia é quella di promuovere e distribuire i prodotti e gestire i clienti degli Enti di Sanità Integrativa.
Tutti possono sottoscrivere una copertura sanitaria? In che modo interviene Health Italia?
Sia il singolo individuo che l’azienda possono sottoscrivere una copertura sanitaria con uno degli Enti di Sanità Integrativa ed è poi compito di Health Italia quello di distribuire i piani sanitari e di fornire assistenza “attraverso 3500 strutture sanitarie convenzionate sul territorio nazionale – ha aggiunto  –  ed una centrale salute CoopSalute (https://www.coopsalute.org) dove l’assistito riceve risposte a tutte le sue necessità come la prenotazione di una visita medica o di un ricovero” .
E’ proprio grazie all’inserimento nel Welfare aziendale che la Sanita’ Integrativa è diventata uno dei servizi preferiti dai lavoratori. “secondo le ultime statistiche  – ha conclusoAnzanello – é pari a circa il 70% la percentuale di adesione rispetto agli altri servizi del welfare aziendale”.

Nicoletta Mele
Nicoletta Mele
Laureata in scienze politiche. Dal 2001 iscritta all’ Ordine Nazionale dei Giornalisti. Ha collaborato con testate giornalistiche e uffici stampa. Dopo aver conseguito il master in “ Gestione e marketing di imprese in Tv digitale”, ha lavorato per 12 anni in Rai, occupandosi di programmi di servizio e intrattenimento. Dal 2017 è Direttore Responsabile di Health Online, periodico di informazione sulla sanità integrativa.
Health Italia_728

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *