Giornata Nazionale per la lotta contro Leucemie, Linfomi e Mieloma, le iniziative AIL

Domani sarà ufficialmente estate e in occasione del solstizio si celebrerà anche la Giornata Nazionale per la lotta contro le Leucemie, i Linfomi e il Mieloma. Lo storico evento, nato per rafforzare l’impegno di tutti nella lotta contro le Leucemie i Linfomi e il Mieloma, è organizzato da AIL (Associazione Italiana contro le Leucemie, i Linfomi e il Mieloma Onlus) e ha come obiettivo principale quello di promuovere l’attenzione e l’informazione sulla cura delle malattie del sangue, sottolineando i grandi progressi della Ricerca Scientifica e delle terapie. Per celebrare tale ricorrenza, AIL come ogni anno, organizza in tutta Italia iniziative di sensibilizzazione e raccolta fondi. Consultando il sito è possibile trovare tutte le iniziative organizzate dalle varie sezioni AIL  sparse sul territorio nazionale.
Per tutta la giornata sarà attivo il Numero Verde – AIL problemi ematologici 800226524 e il call center raccoglierà le domande di pazienti e familiari, alle quali risponderanno alcuni tra i più illustri medici ematologi italiani. Un team di ematologi sarà infatti a disposizione di chiunque voglia avere informazioni sulle malattie, sui Centri di trattamento e sui servizi svolti dall’Associazione.
Gli illustri specialisti in totale sono 8, tra i quali Paolo Corradini, Direttore del Dipartimento di Ematologia e Onco- Ematologia Pediatrica IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori dell’università degli studi di Milano, e risponderanno alle domande, a turno ed in orari specifici, nel corso della giornata.
Quest’anno per la prima volta, in occasione dell’iniziativa “Invita fuori la Ricerca” in corso in questi giorni fino al 24 giugno, gli operatori di Ospitalità Italiana, in veste di Ambasciatori AIL della Ricerca Scientifica, sono al fianco di AIL ed effettueranno una donazione in base al ricavato della settimana.
Anche per l’edizione 2018 c’è il progetto “Sognando Itaca”, un grande viaggio, partito il 4 giugno che terminerà domani 21 giugno a Taranto, in barca a vela nel mar Adriatico, per promuovere presso le Ematologie italiane la vela terapia quale metodo volto alla riabilitazione psicologica e al miglioramento della qualità della vita dei pazienti ematologici.

In ogni porto in cui ha attraccato la nave, si è svolto l’Itaca Day, una giornata durante la quale pazienti e medici delle ematologie locali, si sono imbarcati ed hanno veleggiato insieme. L’equipaggio, composto da pazienti, medici, infermieri, psicologi e skipper professionisti, ha dato la possibilità di vivere insieme un’esperienza unica, lontani dai luoghi di cura, in un contesto in cui anche i ruoli vengono invertiti.
E’ importante ricordare che la Giornata Nazionale, giunta alla XIII edizione, è sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica e vuole condividere i progressi della Ricerca per essere sempre più vicini ai pazienti e alle loro famiglie: la cooperazione è il primo strumento di sostegno per tutti coloro che sono impegnati a migliorare la qualità della vita e le aspettative dei pazienti e delle loro famiglie.

Nicoletta Mele
Nicoletta Mele
Laureata in scienze politiche. Dal 2001 iscritta all’ Ordine Nazionale dei Giornalisti. Ha collaborato con testate giornalistiche e uffici stampa. Dopo aver conseguito il master in “ Gestione e marketing di imprese in Tv digitale”, ha lavorato per 12 anni in Rai, occupandosi di programmi di servizio e intrattenimento. Dal 2017 è Direttore Responsabile di Health Online, periodico di informazione sulla sanità integrativa.
Fondazione Health Italia_728

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *