World Vitiligo Day: dare voce e sostegno ad una malattia della quale si parla poco

Il 25 Giugno, come ogni anno dal 2011, si celebra la Giornata mondiale della Vitiligine. The World Vitiligo Day e’ promossa dalle organizzazioni no-profit VR Foundation (USA) e VITSAF (Nigeria), con lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica nei confronti di questa patologia e per diffondere le sfide affrontate da coloro che ne soffrono. Per la campagna del 2019 la sede e’ internazionale e’a Hanoi, in Vietnam e prendera’ il via  domani, martedi’ 24 giugno con il “Workshop on vitiligo and skin pigamentation disoders”.

La vitiligine e’ una malattia – non contaggiosa – della pelle causata dal malfunzionamento del sistema immunitario che si manifesta con delle chiazze bianche cutanee che tendono, in maniera irregolare ma spesso simmetrica, ad aumentare in dimensioni ed in numero. A soffrirne sono circa 100 milioni di persone al mondo, 1 milione in Italia. Tanti sono i pregiudizi nei confronti di questa patologia che possono avere delle serie ripercussioni dal punto di vista psicologico condizionando la vita di relazione e creare importanti disagi.

Alcuni personaggi del mondo dello spettacolo soffrono di vitiligine, ma dopo aver trascorso un’infanzia e adolescenza difficili a causa della malattia hanno imparato a conviverci trasformandola in un loro punto di forza. E’ il caso della modella di origini giamaicane Winnie Harlow che ha avuto la sua rivincita qualche anno fa partecipando come testimonial ad una campagna pubblicitaria di un famoso brand di abbigliamento spagnolo ed ha sfilato lo scorso autunno per Victoria’s Secret Fashion.

Il popolare anchorman americano Lee Thomas è diventato addirittura portavoce internazionale della vitiligine, anche se durante le interviste copre le macchie con il trucco non per nascondersi, ma per non distrarre i telespettatori e gli intervistati (ha dichiarato).

Aldila’ del fattore estetico che puo’ condizionare la vita di chi e’ affetto dalla patologia, per sapere quali sono le cause e se ad oggi ci sono delle terapie risolutive, sul prossimo numero di Health Online verra’ pubblicata un’interessante intervista al dott. Stefano Veglio, specialista in dermatologia ad Aosta e Dubai.

Nicoletta Mele
Nicoletta Mele
Laureata in scienze politiche. Dal 2001 iscritta all’ Ordine Nazionale dei Giornalisti. Ha collaborato con testate giornalistiche e uffici stampa. Dopo aver conseguito il master in “ Gestione e marketing di imprese in Tv digitale”, ha lavorato per 12 anni in Rai, occupandosi di programmi di servizio e intrattenimento. Dal 2017 è Direttore Responsabile di Health Online, periodico di informazione sulla sanità integrativa.
Banca delle Visite_728

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *