Gli animali domestici: un grande sostegno per le persone con malattie mentali

Secondo uno studio realizzato nel Regno Unito e recentemente pubblicato da BMC Psychiatry, gli animali domestici da compagnia svolgono un ruolo attivo nel trattamento a lungo termine dei problemi di salute mentale dei loro proprietari.
I ricercatori hanno intervistato 54 persone, in cura presso i servizi di salute mentale e con diagnosi di malattie mentali, e si sono concentrati in particolare su quella che è la vita quotidiana con una malattia mentale. Ai partecipanti allo studio è stato chiesto di valutare il rapporto con i loro animali domestici, il significato che avevano per la loro vita e il valore che avevano per loro. Hanno ricevuto un diagramma con tre cerchi concentrici intorno ad una piazza, che rappresentava il proprietario dell’animale. È stato chiesto loro di scrivere i nomi di persone, luoghi e cose che hanno dato loro un sostegno, che li facevano sentire meglio. Dei 54 partecipanti, 25, quindi più della metà, hanno considerato i loro animali domestici come parte della loro rete sociale. Inoltre, circa il 60% degli animali è stato collocato nel cerchio più vicino al proprietario, e il 20% li ha posti nel secondo cerchio.
Gli animali sono quindi stati considerati come un supporto speciale, un elemento importante nella vita dei loro padroni. Questo perché instaurano con il padrone un rapporto sicuro e spesso non disponibile con altre persone. Danno amore incondizionato e questo certamente contribuisce a migliorare la qualità della vita dei padroni. Prendersi cura di un animale dà poi ai proprietari la sensazione di avere un maggior controllo, più sicurezza e la possibilità di avere una routine da seguire. Uno dei partecipanti ha detto di potersi fidare molto più del suo cane che delle altre persone. Un altro, parlando del suo gatto, lo ha reputato in grado di rendersi conto da solo, senza bisogno di chiamarlo, quando avesse bisogno di compagnia e di averlo vicino. Secondo gli autori quindi, lo studio è riuscito a dimostrare quanto gli amici animali possano aiutare, fare compagnia e supportare i loro proprietari, soprattutto se con problemi mentali, anche garantendo una costante presenza fisica.
Insomma, una ennesima conferma di come gli animali siano importanti per gli esseri umani. Del resto, basta pensare a quanto molte volte sia importante per un anziano solo, la compagnia di un animale domestico. O al successo della pet therapy: si moltiplicano infatti le iniziative con i piccoli amici animali. Anche in occasione di queste feste natalizie, negli aeroporti di Milano Malpensa e Milano Linate sono arrivati amici a quattro zampe, cani e coniglietti, per ridurre l’ansia da volo e rendere il viaggio e la permanenza in aeroporto più piacevole, soprattutto ai bambini. L’iniziativa è stata organizzata da Sea, la società di gestione degli scali. Dal 2017, la pet therapy sarà stabilmente disponibile nei due aeroporti lombardi.
 
animali domestici

Mariachiara Manopulo
Mariachiara Manopulo
Bolognese di nascita e quasi romana d’adozione, mi sono laureata in Scienze della comunicazione pubblica, sociale e politica, e specializzata prima con un Master in diritto parlamentare e valutazione delle politiche pubbliche e poi con un Master in Digital PR e Media Relations. Ho avuto diverse esperienze nel settore della comunicazione; dopo più di tre anni passati nell'ufficio stampa di un gruppo parlamentare alla Camera dei deputati, ora lavoro nell'ufficio Comunicazione e Marketing di Health Italia.
Fondazione Health Italia_728

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *