Mamma, giochiamo all’aerosol?

L’aerosol è una terapia per il trattamento delle malattie respiratorie, che è difficile da applicare correttamente a un bambino intimorito e poco “collaborativo”. Chi ha dei bambini lo sa, soprattutto quando sono piccoli, fare l’aerosol diventa quasi una “mission impossible”. Non stanno fermi, piangono, urlano. Ora, in aiuto de genitori, arriva la tecnologia. Con Capitan Doctor fare l’aerosol sarà addirittura divertente! Ma di chi stiamo parlando? Semplice, di un’app, progettata da Chiedi Italia, adatta a bimbi tra i 2 e i 5 anni, studiata per intrattenerli e divertirli, facendo loro capire l’importanza della terapia che stanno facendo. Fare l’aerosol diventa così una vera e propria caccia ai batteri!

Tanti personaggi animati illustrano ai bimbi la struttura del sistema respiratorio, guidandoli in un’avventurosa missione di caccia dei batteri in tre scenari pieni di sorprese che raffigurano naso, gola e bronchi. I bimbi si distraggono, si divertono e imparano allo stesso tempo. Inoltre l’aerosol viene fatto nella maniera corretta – solo così la terapia serve davvero! L’app include anche una sezione dedicata ai genitori , che riporta informazioni e tutorial: come praticarlo al bambino, quali accessori scegliere e come mantenere le apparecchiature sempre efficienti. Capitan Doctor ha anche una pagina Facebook, dove ogni giorno vengono postate pillole informative, consigli e video divertenti dell’app.

 

Health Point Shop_728

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *