Federlab and Colap, the new Mutua MBA agreements
14 October 2019
Diagnostic imaging: a new high-performance TC for MBA members arrives in Rome
20 October 2019

Mutua MBA renews the registration to the Registry of Health Funds

Lo scorso 14 ottobre, la Direzione Generale della Programmazione Sanitaria del Ministero della Salute ha confermato il rinnovo dell’iscrizione di Mutua MBA all’Anagrafe dei Fondi Sanitari.

L’Anagrafe dei Fondi Sanitari è stata istituita presso il Ministero della salute con il DM del 31 marzo 2008 ed è regolamentata, per le sue funzioni e finalità, dal DM del 27 ottobre 2009.

Svolge un ruolo di censimento e di controllo sull’operato dei vari soggetti coinvolti.

All’anagrafe si possono iscrivere volontariamente:

  • I fondi sanitari integrativi del Servizio sanitario nazionale, istituiti o adeguati ai sensi dell’art. 9 del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502 e successive modificazioni.
  • Gli enti, casse e società di mutuo soccorso aventi esclusivamente fine assistenziale, di cui all’art. 51 comma 2, lettera a) del D.P.R. 917/1986 e successive modificazioni.

Per potersi iscrivere, una società di mutuo soccorso deve avere una attenta gestione del bilancio e strutturale delle prestazioni sanitarie riservate ai soci. In particolare, il 20% minimo dei contributi versati dai soci alla mutua devono essere riservati e vincolati a bilancio, a prestazioni socio-assistenziali ‘integrative al servizio pubblico’, per poi essere erogate ai soci.

Come ha commentato il presidente Dragonetti: “Siamo soddisfatti di questo grande risultato, che dimostra la qualità del nostro lavoro e, soprattutto, evidenzia la dimensione concreta della portata degli aiuti dati alle famiglie per prestazioni ‘non disponibili’ dal servizio sanitario nazionale e che, diversamente, sarebbero state oggetto di spese dal bilancio familiare”.

Oltre ad essere iscritta all’Anagrafe, Mutua MBA è iscritta al Registro per la Trasparenza del Ministero dello Sviluppo Economico e al Registro per la Trasparenza della comunità Europea.

Annualmente, sottopone volontariamente il proprio bilancio alla revisione contabile d’esercizio, effettuata da KPMG S.p.A., per garantire a tutti gli assistiti correttezza e trasparenza.

Si è infine dotata di un Sistema di Gestione certificato in base alle norme UNI EN ISO 9001:2015 per “l’erogazione di servizi di gestione fondi e sussidi mutualistici, per gli associati, in ambito sanitario”. Mutua MBA vuole così garantire l’erogazione di servizi efficienti ed efficaci, facendo confluire le energie e gli sforzi verso un unico obiettivo: la soddisfazione dei propri Associati ed il mantenimento del rapporto di fiducia con gli stessi.