screening

A ROMA AL VIA IL PROGETTO “A SCUOLA CON IL CUORE” PER LA PREVENZIONE DELLE MORTI IMPROVVISE TRA I GIOVANI

La prevenzione della morte cardiaca improvvisa arriva nelle scuole di Roma e provincia. Stando ai dati in Italia ogni anno più di 1000 giovani apparente-mente sani, di età inferiore ai 35 anni, muoiono di morte cardiaca improvvisa. Sono eventi tragici, devastanti dal punto di vista familiare e sociale che, potenzialmente, si possono prevenire. Per la Leggi di piùA ROMA AL VIA IL PROGETTO “A SCUOLA CON IL CUORE” PER LA PREVENZIONE DELLE MORTI IMPROVVISE TRA I GIOVANI[…]

Immersioni subacquee, attenzione alle problematiche cardiache

Gli appassionati di immersioni dovrebbero sottoporsi a controlli di routine, stare attenti al peso e ridurre pressione e colesterolo, per evitare pericoli. “Con le pinne fucile ed occhiali…” è il titolo della famosa ed intramontabile canzone di Edoardo Vianello che, oltre alle belle giornate di relax in spiaggia, fa venire in mente anche un hobby: Leggi di piùImmersioni subacquee, attenzione alle problematiche cardiache[…]

I love life, al via la campagna di sensibilizzazione sullo scompenso cardiaco

Si chiama “I love life” ed è la campagna d’informazione e sensibilizzazione sullo scompenso cardiaco realizzata da Novartis con il patrocinio del Ministero della Salute e di AISC (Associazione Italiana Scompensati Cardiaci). Lo scompenso cardiaco è considerato in Italia la seconda causa di morte e secondo le stime è destinata a divenire, entro il 2020, Leggi di piùI love life, al via la campagna di sensibilizzazione sullo scompenso cardiaco[…]

Arresto cardiaco: la morte del calciatore Davide Astori

Il capitano della Fiorentina, Davide Astori, è stato trovato morto, a causa di un arresto cardiaco. Doveva essere una domenica all’insegna della gioia calcistica che come ogni settimana vede le tifoserie delle squadre italiane sostenere i propri idoli ed invece si è trasformata in una domenica di lutto nel mondo del calcio. Erano le 9.30 Leggi di piùArresto cardiaco: la morte del calciatore Davide Astori[…]

Nuova scoperta sugli omega-3 e le sue relative funzioni

Un recente studio ha messo in discussione il ruolo degli Omega-3 di protezione nei confronti del cuore dalle malattie cardiovascolari. Il 31 gennaio la rivista JAMA Cardiology ha pubblicato una meta-analisi dell’epidemiologo Robert Clarke sull’effettiva funzione protettiva degli omega-3 per i rischi di malattie cardiovascolari. La ricerca è stata svolta direttamente su un totale di Leggi di piùNuova scoperta sugli omega-3 e le sue relative funzioni[…]

Giornata mondiale delle cardiopatie congenite. 420 pazienti curati dal Bambino Gesù

Annualmente circa 8 bambini su 1000 nati vivi nascono con una cardiopatia congenita. Le cardiopatie congenite sono di diversa genesi: alcune mettono a rischio la vita e la salute dei bambini già dalla nascita o nella prima infanzia Altre sono meno gravi. L’Ospedale Bambino Gesù registra dati sempre più positivi e crescenti all’interno della non Leggi di piùGiornata mondiale delle cardiopatie congenite. 420 pazienti curati dal Bambino Gesù[…]

Insieme per la salute del cuore, oggi si celebra la Giornata Mondiale

Quest’anno il messaggio della Giornata Mondiale per il Cuore è “Tutti insieme per il cuore”, per invitare tutti ad adottare corretti stili di vita per ridurre i fattori di rischio cardiovascolare. Anche quest’anno, il 29 settembre si celebra la Giornata Mondiale per il Cuore, la campagna mondiale di prevenzione delle malattie cardiovascolari, coordinata in Italia Leggi di piùInsieme per la salute del cuore, oggi si celebra la Giornata Mondiale[…]

La salute del cuore: come prevenire le malattie cardiovascolari?

Quali sono le misure per prevenire ictus e infarto? La risposta dell’Associazione per la Lotta alla Trombosi e alle malattie cardiovascolari – Onlus  (ALT). Le malattie cardiovascolari (CVD) all’Unione Europea costano circa € 210 miliardi. Ad affermarlo è l’ Associazione per la Lotta alla Trombosi e alle malattie cardiovascolari – Onlus  (ALT) attraverso lo studio Leggi di piùLa salute del cuore: come prevenire le malattie cardiovascolari?[…]

Italia e Georgia insieme per la cura dei bambini con patologie cardiache complesse

L’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù ha firmato un accordo di collaborazione con lo Iashvili Children Central Hospital della Georgia per formare medici e infermieri nel campo della cardiochirurgia, dell’emodinamica e della terapia intensiva e sviluppo delle competenze sul fronte della diagnostica e dei programmi di cura per i piccoli pazienti dell’ospedale georgiano con patologie cardiache. In nome Leggi di piùItalia e Georgia insieme per la cura dei bambini con patologie cardiache complesse[…]

Rischio cardiovascolare: da Harvard nuovi algoritmi per calcolarlo a dieci anni

Della Harvard T.H. Chan School of Public Health arrivano nuovi algoritmi capaci di prevedere il rischio cardiovascolare a dieci anni. Alcuni ricercatori della Harvard T.H. Chan School of Public Health hanno sviluppato nuovi algoritmi capaci di prevedere il rischio cardiovascolare a dieci anni. Questi strumenti, che potranno prevedere quindi eventi cardiovascolari, fatali e non, come l’ictus Leggi di piùRischio cardiovascolare: da Harvard nuovi algoritmi per calcolarlo a dieci anni[…]

Cuore artificiale: in Italia salvata la vita di una bambina grazie a una tecnica innovativa

 Una bambina a Torino è stata salvata grazie ad un trapianto di cuore artificiale, realizzato per la prima volta con una tecnica innovativa. La piccola Maria (nome di fantasia) oggi ha sei anni ed è stata salvata grazie ad un trapianto di cuore artificiale realizzato per la prima volta al mondo con una tecnica innovativa Leggi di piùCuore artificiale: in Italia salvata la vita di una bambina grazie a una tecnica innovativa[…]

Un colpo al cuore. Le malattie cardiovascolari combattute dall’attività motoria

Le malattie cardiovascolari sono la principale causa di decesso nel nostro Paese. Ogni anno in Italia circa 200mila persone sono colpite da infarto del miocardio. Si tratta di un’epidemia invisibile che attraversa il nostro Paese interessando 550 persone al giorno, vale a dire una ogni sei minuti. Non è un caso, inoltre, che le malattie Leggi di piùUn colpo al cuore. Le malattie cardiovascolari combattute dall’attività motoria[…]

Ipertensione, lo smog aumenta il rischio

Secondo uno studio pubblicato sull’European Heart Journal, lo smog aumenta il rischio di ipertensione. L’inquinamento fa male, malissimo: può causare malattie respiratorie, tumori. Ma non solo: può anche far venire la pressione alta: è quanto emerso da uno studio realizzato dal  Centre for Health and Society della Heinrich-Heine-University di Düsseldorf, e recentemente pubblicato sull’European Heart Leggi di piùIpertensione, lo smog aumenta il rischio[…]

Trapianti: anche il cuore ha un sesso?

Sembra che anche il cuore abbia un sesso: a dimostrarlo è uno studio presentato al congresso Esc 2016, che si è svolto a Roma a fine agosto. Un gruppo di ricercatori dell’ospedale universitario Maranon di Madrid e della scuola di medicina di Valparaiso in Cile ha rilevato un ‘effetto di genere’ che penalizza soprattutto l’uomo. Leggi di piùTrapianti: anche il cuore ha un sesso?[…]

Arriva Chem-Phys, cerotto high tech che monitora parametri vitali

Chem-Phys arriva dagli Stati Uniti ed è un piccolo dispositivo ispirato al “tricorder” di Star Trek, in grado di monitorare il cuore e lo sforzo fisico.     Ormai spopolano al braccio degli sportivi, ma anche di chi vuole solo tenere sotto controllo la propria attività fisica: gli Smart Band. Più semplicemente, braccialetti fitness, studiati Leggi di piùArriva Chem-Phys, cerotto high tech che monitora parametri vitali[…]

CARDIOLOGIA: MICRO-PACEMAKER IMPIANTATO PRESSO IL POLICLINICO DI MODENA

Al Policlinico di Modena è stato impiantato dentro il cuore di un paziente un micro-pacemaker, grande come una moneta da un euro. Il micro-pacemaker, grande come una moneta da un euro, dieci volte più piccolo di un pacemaker tradizionale, privo di fili e che fornisce una nuova possibilità di cura ai pazienti con problemi clinici Leggi di piùCARDIOLOGIA: MICRO-PACEMAKER IMPIANTATO PRESSO IL POLICLINICO DI MODENA[…]

SCOMPENSO CARDIACO: UNA MALATTIA CHE COINVOLGE, A VARI LIVELLI, UN MILIONE DI ITALIANI

Lo scompenso cardiaco è una malattia molto comune, ma nonostante questo se ne parla pochissimo. Ogni anno si verificano più di 3 milioni e mezzo di nuovi casi in Europa. In Italia, è divenuto la prima causa di morte e il maggior costo in assoluto per ricoveri ospedalieri. “Ho l’affanno dopo aver salito pochi gradini”, Leggi di piùSCOMPENSO CARDIACO: UNA MALATTIA CHE COINVOLGE, A VARI LIVELLI, UN MILIONE DI ITALIANI[…]

CUORE: DALL’UNIVERSITA’ DI TEL AVIV ARRIVA IL CEROTTO BIONICO

Alcuni ricercatori dell’Università di Tel Aviv hanno ideato un cerotto bionico, per riparare le conseguenze di un infarto o di una insufficienza cardiaca Niente più trapianti di cuore. Questo è l’auspicio per il futuro dei ricercatori dell’Università di Tel Aviv che hanno ideato un cerotto bionico, composto da un mix di materiale biocompatibile e cellule Leggi di piùCUORE: DALL’UNIVERSITA’ DI TEL AVIV ARRIVA IL CEROTTO BIONICO[…]

Cuore: l’infarto si rileva online

UN CALCOLATORE ONLINE IN GRADO DI RILEVARE IL RISCHIO DI INFARTO O ICTUS. Le malattie cardiovascolari rappresentano la principale causa di morte nel mondo: l’infarto è la prima causa di mortalità e l’Ictus la prima di disabilità permanente. Secondo un’indagine realizzata da Cittadinanzattiva-Tribunale per i diritti del Malato è emerso chesono 7 milioni e mezzo Leggi di piùCuore: l’infarto si rileva online[…]

Metti il cuore in cassaforte!

Metti il cuore in cassaforte!

Il cuore è un organo prezioso e va custodito nel migliore dei modi. Da oggi, sarà possibile “tenerlo al sicuro” grazie ad un progetto, unico al mondo, denominato la “Banca del Cuore”, promosso dall’Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri (ANMCO) e dalla Fondazione “Per il tuo cuore” HCF Onlus. La Banca del Cuore, è stata presentata Leggi di piùMetti il cuore in cassaforte![…]

Intervento al cuore con i Google Glass

Primo intervento al cuore con i Google Glass

TECNOLOGIA E SALUTE: SBARCANO IN ITALIA GLI “OCCHIALI ALL’AVANGUARDIA” PER UNA MIGLIORE CHIRURGIA VIDEOASSISTITA. LA CITTÀ DELLA SALUTE DI TORINO È STATA LA PRIMA A SPERIMENTARLI PER UN INTERVENTO DI CARDIOCHIRURGIA   Oggi grazie alla tecnologia avanzata è possibile utilizzare dei dispositivi all’avanguardia che permettono ai chirurghi di eseguire interventi particolarmente delicati con un approccio mininvasivo. Leggi di piùPrimo intervento al cuore con i Google Glass[…]