L’ASPIRINA RIDUCE LA POSSIBILITÀ DI SVILUPPARE IL CANCRO

L’ASPIRINA RIDUCE LA POSSIBILITÀ DI SVILUPPARE IL CANCRO

L’ASPIRINA RIDUCE LA POSSIBILITÀ DI SVILUPPARE IL CANCRO

L’ASPIRINA RIDUCE LA POSSIBILITÀ DI SVILUPPARE IL CANCRO 
A RIVELARLO UNA RICERCA CONDOTTA DAL MASSACHUSETTS GENERAL HOSPITAL DI BOSTON
 
Alzi la mano chi nel cassetto dei medicinali non ha una scatola di aspirina!
La compressa da banco è in grado di far passare i sintomi influenzali e non solo… perché una sua regolare assunzione settimanale ridurrebbe il rischio di sviluppare il tumore. Ad affermarlo è una ricerca americana, durata 32 anni, pubblicata su ‘Jama Oncology’ secondo la quale l’acido acetilsalicilico, contenuto appunto nel farmaco, può essere utile nella prevenzione del tumore al colon-retto. Si chiama Farmacoprevenzione l’uso di particolari farmaci che, abbinato a uno stile di vita corretto e a esami di controllo periodici, consentono di prevenire la neoplasia.
L’aspirina assunta regolarmente almeno 2 volte alla settimana per 6 anni preverrebbe potenzialmente 10mila decessi l’anno.
Gli esperti ne sono convinti. A confermare la loro tesi ci sono molte dimostrazioni scientifiche secondo le quali un uso costante dei cosiddetti FANS (farmaci antinfiammatori non steroidei, come l’aspirina) ha un ruolo importante nella prevenzione della patologia, arrivando addirittura a ridurre il rischio del 40%.
Lo studio in questione ha esaminato 136mila soggetti e ha scoperto che assumere l’acido acetilsalicilico con regolarità riduce del 15% il rischio del cancro al tratto gastrointestinale e del 19% il rischio del tumore al colon e al retto.
“Ormai -hanno affermato gli studiosi- è provato che le persone con una storia familiare di cancro all’intestino o allo stomaco dovrebbero considerare l’assunzione dell’aspirina come forma prevenzione”.
 
La prevenzione è più importante della cura, per questo è alla base dell’attività mutualistica di Mutua Mba, Società di mutuo soccorso, che guarda e divulga sempre con interesse i risultati eccellenti della ricerca.
 

Nicoletta Mele
Nicoletta Mele
Laureata in scienze politiche. Dal 2001 iscritta all’ Ordine Nazionale dei Giornalisti. Ha collaborato con testate giornalistiche e uffici stampa. Dopo aver conseguito il master in “ Gestione e marketing di imprese in Tv digitale”, ha lavorato per 12 anni in Rai, occupandosi di programmi di servizio e intrattenimento. Dal 2017 è Direttore Responsabile di Health Online, periodico di informazione sulla sanità integrativa.
Health Point Shop Covid 728

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *