STREAMING E SALUTE: CHIRURGIA IN VIDEOCONFERENZA ALL’OSPEDALE MEYER DI FIRENZE

A Firenze sono stati eseguiti tre interventi chirurgici in videoconferenza su bambini affetti da patologie dell’udito.

La tecnologia fa passi da gigante anche in campo sanitario.
Spesso, Mutua Mba si è occupata della tecnologia avanzata combinata alla salute, diversi, infatti, sono stati gli articoli in cui è stato spiegato l’avvento e la diffusione di prodotti E-Health.
Al fine di una maggiore tutela della nostra salute, sta prendendo piede anche il collegamento in videoconferenza ovvero l’interazione sincrona in audio, video e dati, fra due soggetti in sala operatoria.
Oggi, Mutua Mba, società di mutuo soccorso, che tra i suoi obiettivi ha proprio quello di diffondere la corretta informazione, la cultura della mutualità e della prevenzione, è orgogliosa di informare che presso l’Ospedale Meyer di Firenze sono stati eseguiti tre interventi chirurgici in videoconferenza su bambini affetti da patologie dell’udito.
Grazie al collegamento audio-video hanno assistito 20 medici dei maggiori centri internazionali di alta chirurgia per la sordità siti in Belgio, Brasile, Dubai, Francia, Germania, Olanda, Polonia, Regno Unito e Spagna. I medici hanno avuto l’opportunità di scambiarsi in tempo reale importanti informazioni e condividere le tecniche chirurgiche, un evento reso possibile grazie alla qualità e all’affidabilità raggiunta dalle moderne tecnologie: “Lo streaming è ormai una pratica consolidata nei centri di eccellenza internazionali -ha spiegato il primario prof. Franco Trabalzini. Prima, per assistere alle operazioni bisognava viaggiare da un centro all’altro, salendo e scendendo da tanti aerei, ora ci colleghiamo in video”.
I vantaggi quindi della videoconferenza in campo sanitario sono tanti.
La tecnologia a disposizione dei medici permette di riprendere e registrare tutte le fasi degli interventi chirurgici, sia all’esterno che all’interno del campo operatorio, acquisendo le immagini da telecamere ambientali e miniaturizzate, da microscopi e apparecchi per la video-endoscopia. La decisione su quali immagini trasmettere in tempo reale viene effettuata dal chirurgo con semplici movimenti che gli permettono di selezionare di volta in volta le fonti di acquisizione.
videoconferenza
 

Nicoletta Mele
Nicoletta Mele
Laureata in scienze politiche. Dal 2001 iscritta all’ Ordine Nazionale dei Giornalisti. Ha collaborato con testate giornalistiche e uffici stampa. Dopo aver conseguito il master in “ Gestione e marketing di imprese in Tv digitale”, ha lavorato per 12 anni in Rai, occupandosi di programmi di servizio e intrattenimento. Dal 2017 è Direttore Responsabile di Health Online, periodico di informazione sulla sanità integrativa.
Fondazione Health Italia_728

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *