Esercizio fisico e depressione

Il disturbo depressivo maggiore è il tipo più comune di depressione (ne soffre circa una persona su cinque) ed è caratterizzato da sintomi quali umore depresso, perdita di interesse verso le normali attività, pensieri negativi e pessimistici. I sintomi sono presenti per un periodo di almeno due settimane e causano disagio clinicamente significativo, compromissione del funzionamento Leggi di piùEsercizio fisico e depressione[…]

SOCIAL E DEPRESSIONE, UN CONNUBIO PERICOLOSO. Mutua Mba ha intervistato la psicologa-psicoterapeuta Marinella Cozzolino

Tanti like è sinonimo di tanti amici e vita sociale movimentata da condividere virtualmente. Almeno sulla carta, ma all’atto pratico potrebbe invece essere il contrario: più si è social sul web e più aumenta la depressione. Si osserva la vita degli altri e scatta il paragone con la propria. Arriva dall’Università della Pennsylvania un recente Leggi di piùSOCIAL E DEPRESSIONE, UN CONNUBIO PERICOLOSO. Mutua Mba ha intervistato la psicologa-psicoterapeuta Marinella Cozzolino[…]

La depressione, una malattia in aumento tra gli anziani

Anche se l’Italia è il Paese dell’Unione Europea con meno persone colpite dalla depressione, la malattia è purtroppo in aumento tra gli anziani: tra gli over-65 il valore è pari all’11,6% contro l’8,8% della media Ue. A lanciare l’allarme sono gli ultimi dati diffusi dall’Istat secondo i quali sono oltre 2,8 milioni (il 5,4% della Leggi di piùLa depressione, una malattia in aumento tra gli anziani[…]

Quando la malattia incontra l’arte

“Monet Experience” e “Van Gogh Alive”, sono alcune delle mostre multimediali che hanno riscosso tantissimo successo in Italia negli ultimi mesi attraendo un numero sempre più ampio di visitatori. Le tecnologie virtuali applicate riescono ad integrare e valorizzare l’esperienza culturale e la visione dell’opera d’arte da parte del visitatore, unendo educazione, intrattenimento ma anche benessere Leggi di piùQuando la malattia incontra l’arte[…]

Giornata mondiale della salute mentale, quest’anno si pensa alla salute sul lavoro

Quest’anno la Giornata mondiale della Salute Mentale è dedicata alle problematiche psichiche che si riscontrano in ambito lavorativo. Oggi si celebra la giornata mondiale della Salute Mentale. I problemi mentali sono più diffusi di quanto si pensi: in tutto il mondo sono 300 milioni le persone colpite dalla depressione, che è la prima causa di Leggi di piùGiornata mondiale della salute mentale, quest’anno si pensa alla salute sul lavoro[…]

Book-therapy: leggere rilassa più di una passeggiata

Secondo una ricerca inglese, la book-therapy ha grandissimi benefici per la nostra salute: aumenta l’empatia, migliora le relazioni sociali e riduce i sintomi della depressione. Concedersi il meritato riposo in compagnia di un libro da leggere aiuta a mantenere allenato il cervello e rilassa più di una passeggiata o ascoltare la musica. Ad affermarlo alcune Leggi di piùBook-therapy: leggere rilassa più di una passeggiata[…]

Depressione: parliamone. Oggi è il World Health Day 2017

Quest’anno l’OMS ha voluto dedicare la Giornata Mondiale della salute al tema della depressione, una patologia diffusa ma non facile da diagnosticare. Secondo i dati diffusi dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), a soffrire di depressione sarebbero circa 322 milioni di persone, pari al 4,4% della popolazione mondiale. Un’incidenza più elevata è registrata tra le donne Leggi di piùDepressione: parliamone. Oggi è il World Health Day 2017[…]

Bye bye estate, è arrivato il momento di fare i conti con il post-vacation blues

La depressione da rientro, il post-vacation blues, colpisce un italiano su due. Post-vacation blues, tradotto, è la depressione da rientro che in Italia, secondo uno studio condotto da In a bottle, colpisce 1 italiano su 2. Stanchezza, problemi nella concentrazione, mal di testa, isolamento, facile suscettibilità e noia, sono questi i sintomi più comuni, 1 Leggi di piùBye bye estate, è arrivato il momento di fare i conti con il post-vacation blues[…]

DEPRESSIONE: UNA PATOLOGIA DIFFUSA, MA DIFFICILE DA DIAGNOSTICARE

La depressione è una patologia cronica e in Europa ne soffrono 33 milioni di persone. Ma solo un paziente su tre si affida alle cure. Mutua Mba ha intervistato la psicologa-psicoterapeuta Marinella Cozzolino. La depressione è una patologia cronica e si colloca tra i primi posti nella classifica delle malattie più diffuse. In Europa, sono Leggi di piùDEPRESSIONE: UNA PATOLOGIA DIFFUSA, MA DIFFICILE DA DIAGNOSTICARE[…]

depressione braccialetto

Un braccialetto contro la depressione

DEPRESSIONE: UN BRACCIALETTO MADE IN ITALY IN GRADO DI PREVEDERE LA PATOLOGIA O I CAMBIAMENTI TIPICI DEI DISTURBI DELL’UMORE La depressione è una patologia che può presentarsi a qualunque età ed è spesso sottovalutata infatti, solo 1 italiano su 3 è consapevole e si cura adeguatamente. Secondo i dati, colpisce almeno una volta nella vita Leggi di piùUn braccialetto contro la depressione[…]