CELL FACTORY NEL 2017 PRENDERÀ IL POSTO DELLA CHEMIOTERAPIA PER LA CURA DEI TUMORI

Nicoletta Mele

Nicoletta Mele

Laureata in scienze politiche. Dal 2001 iscritta all’ Ordine Nazionale dei Giornalisti. Ha collaborato con testate giornalistiche e uffici stampa. Dopo aver conseguito il master in “ Gestione e marketing di imprese in Tv digitale”, ha lavorato per 12 anni in Rai, occupandosi di programmi di servizio e intrattenimento. Dal 2017 è Direttore Responsabile di Health Online, periodico di informazione sulla sanità integrativa.
Nicoletta Mele

Dal 2017 sarà disponibile  Cell Factory, il laboratorio di manipolazione cellulare criobiologica che cura i tumori con il trapianto delle cellule staminali prelevate dal cordone ombelicale

 

In questi giorni i media nazionali stanno riportando una notizia molto importante che sta tenendo alta l’attenzione pubblica: un altro traguardo italiano in ambito medico. Si chiama Cell Factory il laboratorio di manipolazione cellulare criobiologica in grado di curare i tumori con il trapianto delle cellule staminali prelevate dal cordone ombelicale senza l’uso della chemioterapia.

Le cellule staminali, che hanno la capacità di far “ricostruire” i tessuti, sono già utilizzate nelle branche di oculistica, ortopedia, ematologia, oncologia e tante altre.

L’importante innovazione, che sarà applicata anche alle malattie degenerative quali Sclerosi multipla, Alzheimer e Parkinson, è stata inaugurata presso il reparto di ematologia dell’ospedale Santo Spirito di Pescara e sarà attiva dal 2017.

Negli Usa la nuova tecnica è stata già sperimentata su 30 pazienti colpiti da leucemia e ha avuto esiti positivi sul 70% di essi.

“È doveroso specificare che sono programmi di esclusivo ambito ematologico. Andremo cioè a curare leucemie linfoblastiche acute resistenti alla chemio, non tumori solidi”, dichiarazioni alla stampa del Professor Paolo di Bartolomeo, Direttore del Dipartimento di Ematologia, Medicina trasfusionale e Biotecnologie dell’ospedale di Pescara.

 

Cell factory

 

1 thought on “CELL FACTORY NEL 2017 PRENDERÀ IL POSTO DELLA CHEMIOTERAPIA PER LA CURA DEI TUMORI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *