Sanità, tra cinque anni in Italia un’emorragia di 15 mila medici

L’Italia è uno dei Paesi più anziani d’Europa e nonostante questo dato dovrebbe richiamare una più accentuata presenza di professionisti della sanità accade il contrario. In circa quindici anni il Sistema sanitario nazionale perderà 15 mila medici e dentisti, una vera e propria emorragia. Dei 56 mila medici su cui oggi può contare il Servizio Leggi di piùSanità, tra cinque anni in Italia un’emorragia di 15 mila medici[…]